TROMPE L’OEIL:
Termine francese che significa letteralmente: ”inganna l’occhio”.
Si tratta di una tecnica che sfrutta i giochi di prospettiva per aumentare la sensazione visiva di spazio e far immaginare una situazione diversa dalla realtà, per cui l’osservatore percepisce una realtà del tutto illusoria.
La tecnica ha il compito di mimetizzare, nascondere, ampliare, o semplicemente abbellire, un particolare angolo della casa attraverso il colore, i giochi prospettici e le ombre.
Molti sono i soggetti adatti all’effetto “trompe l’oeil”: paesaggi, giardini, porte, finestre aperte verso l’esterno, ecc.
Il lavoro decorativo può essere realizzato direttamente su:
muro • tinteggiato con pittura acrilica
armadi in legno • precedentemente trattati con smalto e successivamente tinteggiati
pareti esterne • tinteggiate con pittura acrilica e successivamente protette dagli agenti atmosferici
tela in puro cotone • se si vuole intervenire in maniera non definitiva su pareti uniche o con particolari problemi: il disegno viene realizzato sulla tela che poi viene incollata (su telaio o direttamente) sul luogo prescelto, dopo aver studiato i vari giochi di luce della casa per poter sfruttare al massimo l’inganno ottico.

Come confezionare un Trompe l’oeil su misura per la vostra esigenza?

Prima fase • vengono effettuate alcune fotografie del luogo prescelto studiando le luci e le angolazioni.
Seconda fase • Bozzetto viene realizzato il progetto “in scala” studiando i colori e le forme che meglio si addicono alla richiesta del Cliente.
Terza fase • Discussione con il Cliente della prima stesura del Bozzetto, discussione delle eventuali modifiche gradite o suggerite, definizione ed approvazione del progetto definitivo.
Quarta fase • Vengono definite la procedura e la tempistica più congeniale per l’esecuzione e si procede con la
Quinta fase • Realizzazione dell’opera.
Sesta fase • Raggiunto il risultato finale, si procede con la finitura “ad hoc” (per interni o per esterni) che proteggerà nel tempo l’opera.
Ecco alcuni esempi realizzati...